Blog

Storie di legno, tessuti e pietre

Poco più che trentenne e un curriculum fitto di collaborazioni mondiali è Luke Edward Hall l’artista che “anima i tessuti” Rubelli al Salone del Mobile.
Le origini della sauna risalgono al XII secolo, in Finlandia, dove le temperature rigide la rendevano una vera e propria necessità. Non solo già al tempo erano noti i benefici apportati dall’aria calda e secca sulla salute di corpo e mente, ma a questi ambienti veniva attribuito anche un valore sacro, di comunione e amicizia.
Lacedelli Cortina ha la concreta volontà di offrire tutto per la casa. Oltre ai mobili, alle cucine e ai serramenti proponiamo molti prodotti di arredamento d’interni e di complemento, anche a singole quantità, acquistabili nel nostro showroom e/o presto reperibili.
Ad inizio autunno il nostro reparto serramenti è stato chiamato ad una “piccola impresa”: il rifugio Nuvolau aveva la necessità di sostituire i serramenti esistenti.
Oggi vogliamo parlare di un tema da noi amato e conosciuto. I tessuti di montagna. Quando si parla di Cortina d’Ampezzo, la prima cosa che viene in mente sono le montagne, la neve e i boschi.
Il nostro rapporto con il legno inizia tanto tempo fa, e mai ci ha abbandonato. In una piccola falegnameria, più per passione che per lavoro, i nostri nonni lavoravano l’abete, l’albero più presente nelle nostre montagne. Così nasce l’intreccio tra Lacedelli Cortina e il legno.
Abbiamo voluto cogliere questa occasione per parlare del Contract, un settore ancora abbastanza inesplorato, temuto e con argomenti non del tutto chiari.
Abbiamo avuto il piacere di realizzare 3 appartamenti residenziali in pieno centro a Dobbiaco, Alto Adige. La cosa che ci ha dato gran soddisfazione è, la completa realizzazione marchiata Lacedelli Cortina, in un vero e proprio chiavi in mano.